IL CASTELLO DI BELGIOIOSO

Il Castello di Belgioioso è situato a pochi chilometri da Pavia, fondato da Galeazzo II nella seconda metà del secolo XIV in un’estesa proprietà dei Visconti nel territorio ove in seguito sorse il paese di Belgioioso. Da splendida residenza di campagna del Principe di Belgioioso, a luogo d’incontro di scrittori, filosofi, musicisti e artisti, sede di esposizioni che fanno tendenza e raccontano la storia del costume del nostro paese. Il castello di Belgioioso è oggi un prezioso monumento di grande valore storico- artistico, da tramandare alle generazioni future, ma anche un efficace motore per lo sviluppo socio-economico e culturale del territorio. Grazie all’Ente Fiera dei Castelli di Belgioioso e Sartirana, che da anni ne ha fatto la sede di importanti manifestazioni culturali, mostre e fiere di livello nazionale.
Il Castello è dotato di:
Spazi all’aperto, al coperto o al chiuso per merende e pranzo al sacco.
Servizi igienici (anche per portatori di handicap).
Vasti spazi sia all’interno, che all’esterno del Castello.

 

COME ARRIVARE A BELGIOIOSO

Dall’autostrada Milano – Bologna A1, per chi proviene da Milano uscita Lodi, SS 235 direzione Pavia, per chi proviene da Bologna uscita Casalpusterlengo, SS 234 direzione Pavia.
Dall’autostrada Milano-Genova A7 uscita Bereguardo SS 526 per Pavia e SS 234 per Belgioioso dall’autostrada.
Torino-Piacenza A21, per chi proviene da Torino uscita Broni-Stradella SS 617 direzione Pavia, per chi proviene da Piacenza uscita Castelsangiovanni SS 412 direzione Pavia.
Da Milano per via Ripamonti-Opera SS 412 fino a Villanterio SS 235 direzione Pavia da Milano SS 35 fino a Pavia, SS 234 direzione Cremona.

Menu