I SUONI DELLE FIABE

I suoni delle fiabe è un percorso per conoscere il legame tra suoni e immagini utilizzato nei film e nei cartoni animati.  Ogni cosa che ci circonda ha un suono e può “fare” musica.
Inventare e costruire con gli oggetti che ci circondano incredibili strumenti musicali per sonorizzare filmati e cartoni animati, stimola la fantasia, l’attenzione, la coordinazione.
La classe verrà suddivisi in più gruppi in modo da imparare ad ascoltare e decodificare il lavoro svolto dagli altri e se ne stimolerà la creatività, l’attenzione, la coordinazione, la capacità di distinguere i timbri, la conoscenza degli strumenti e i suoni da loro prodotti.
I ragazzi parteciperanno in modo attivo alla sonorizzazione di un filmato “muto”, dovranno “dar voce” alle immagini attraverso interventi rumoristici, con percussioni o strumenti costruiti ad hoc, creando e suonando. Sarà la lettura delle scene, l’individuazione degli snodi narrativi, la caratterizzazione dei personaggi a suggerire ai bambini quando e come accompagnare la storia con la musica.
Verranno inoltre proiettate immagini o filmati di ambienti da sonorizzare (ambienti marini, città, campagna ecc) dapprima discriminando i rumori e i suoni da utilizzare che verranno poi ricreati realizzando un tappeto sonoro da sovrapporre alle immagini utilizzando strumenti e il proprio corpo.

Obiettivi:
Avviare un percorso di attenzione all’ascolto critico e consapevole attraverso la sonorizzazione di una fiaba, di un racconto o di un ambiente.

Scoperta, attraverso giochi (anche di movimento), di alcune caratteristiche fondamentali del suono: intensità, durata, altezza, timbro.
Esplorazione delle possibilità del corpo e della voce nei suoi molteplici aspetti: timbrica e percussiva, come elemento di comunicazione delle emozioni.

Per la realizzazione del laboratorio sono necessari almeno 5 incontri di 1 ora

Menu